Food & CoLibri per bambini

Un mostro in cucina – Timbuktu

Uno dei regali che mi piace molto regalare (e ricevere) sono i libri, sia per me che per Sissi.

mostro-in-cucina

Il libro di cui vi parlo oggi si intitola “Un mostro in cucina” e può essere un simpatico pensiero di Natale: il prezzo è contenuto (8,42 € in offerta qui) ed il libro è sia per voi che per i vostri bimbi…

E’ un libro di cucina: le ricette presentate in questo volume sono ricette vegetariane adatte ai bambini, presentate da un simpatico mostro (Igor) e realizzate in versione altrettanto “mostruosa”: avrete a che fare con mummie, scheletri e pipistrelli! Tante ricette mostruosamente golose da preparare insieme a mamma e papà, ciascuna corredata da una storia spaventosa e divertente, con cui i vostri bimbi impareranno anche a mangiare le verdure!

Foto 13-12-14 19 17 54

Il libro è stato ideato e realizzato da Timbuktu, una startup fondata da due italiane in California che realizza prodotti digitali per bambini, e grazie alla collaborazione con De Agostini è nata una collana di libri e una serie di app interattive dedicate ai piccoli lettori.

Foto 13-12-14 19 18 09

9 comments

  1. selodicecoco.it

    Questo libro è una idea grandiosa per coinvolgere i bambini nella preparazione delle verdure così da invogliarli di più a mangiarle! Baci

    1. sissimum

      Sì Eli, e non solo per bambini! Alle volte anche i mariti 😉

  2. little fairy fashion

    Simpaticissima idea regalo! Grazie per il consiglio. Kiss kiss Silvia
    Oggi sul mio blog http://www.littlefairyfashion.com tante “IDEE REGALO”

    1. sissimum

      Grazie Silvia!

  3. Martina

    Davvero carino!! 🙂
    Bacioni e buona giornata <3
    Martina
    http://www.pinkbubbles.it
    NUOVO POST

    1. sissimum

      Grazie cara <3

  4. Nico

    Che bella idea per incentivarli a mangiare qualcosa che di solito i bambini non amano proprio!

    40 outfit per indossare pantaloni eleganti e completo maschile su
    lb-lc fashion blog

  5. Flowers a San Valentino | Sissi World

    […] ricordate di Timbuktu? Ve ne avevo parlato qui, con il libro di cucina con […]

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *