Uno dei nostri film d’animazione preferiti? Trolls

​Vuoi sapere perché Sissi (e non è la sola perchè piace moltissimo anche a me) adora Trolls?
Ci sono glitter e musica… ovvio!
Certo, per una 5enne la presenza di questi elementi è importante, ma Trolls non è solo questo e va molto più in là di una colonna sonora che strizza l’occhio a noi genitori classe 1976 (o giù di lì) e sulle note della quale non si riesce a star fermi. Ci avete visto su Instagram Stories al cinema, con Sissi che balla sempre sul finale di ogni film, e poi abbiamo acquistato su Amazon il DVD, che ci tiene compagnia quasi quotidianamente.

 

Trolls è un film d’animazione dai valori profondi

Amicizia, lealtà, amore. Ma non solo: Trolls è una vera riflessione sulla vera felicità.

La vera felicità è molto più vicina di quanto pensi. Tutti abbiamo diritto di essere felici.

Tutti (non solo gli orribili Bergen) vogliono essere felici e tutti cercano la felicità.
Dov’è la felicità? Cosa è?
Sul tema si sono dibattuti filosofi e grandi pensatori. Per Aristotele la felicità era la massima aspirazione di tutti gli esseri umani, che possono raggiungerla con la virtù. Per Epicuro (celeberrima la sua Lettera sulla felicità a Meneceo) la felicità era puro edonismo, si stacca dal mondo spirituale e coinvolge anche la dimensione terrena. E poi Nietzsche, Ortega, Slavoj Zizek, Socrate, Platone…  Addirittura nella Dichiarazione di Indipendenza degli Stati Uniti d’America del 1776 è enunciato il diritto, per ogni essere umano, alla ricerca della felicità.
Possiamo mangiare un Troll per essere felici o, semplicemente, guardare dentro di noi e trovarla, la nostra ambita felicità.
Magari qualcuno di speciale ci aiuterà a guardare cosa ci rende davvero felici.

 

Ma non solo, sembra che Poppy sia sempre felice, sempre e comunque, come se davvero fosse quasi una sciocca ingenua:

Lei è la Principessa Poppy e non è colpa sua se è così felice, non ha mai affrontato un problema!

E invece Poppy affronta mille difficoltà per salvare i suoi amici, senza arrendersi, guardando sempre il famoso bicchiere mezzo pieno. E quando ormai ha perso i suoi colori, la sua luce e anche un po’ la speranza… ecco, arriva Branch ad aiutarla a trovare, di nuovo, la felicità.

Paola Agostini (sissi_mum)

Founder, director and editor in chief at SissiWorld

Photographer

https://www.sissiworld.net/aboutme/

You May Also Like

Moda bimbo: Siola apre a Capri a Via Camerelle e lancia il nuovo e-commerce siola.com

Traiettorie Liquide: Federica Brignone e Bioclin per la pulizia di un fiume contro l’inquinamento

Marchi scandinavi per bambini: Villervalla

Idee outfit bambina: la casa sull’albero

1 thought on “Uno dei nostri film d’animazione preferiti? Trolls”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *