Viaggiare ai tempi del Coronavirus: tutti a tavola!

I dati dell’Osservatorio sulle vacanze in famiglia di Vrbo, lo confermano, il cibo è cultura e condividerlo in famiglia grazie ai consigli di Sonia Peronaci ci permette di viaggiare un po’ con il gusto!

In questo periodo di lockdown possiamo fare affidamento più che mai ai nostri cinque sensi per stimolare e tenere attiva la nostra mente. Tra questi il ‘gusto’ ci consente di risvegliare la memoria, come quella di un piatto assaggiato in un viaggio di tanti anni fa o la prospettiva di un viaggio ancora da fare. Per questo motivo Vrbo, l’esperto mondiale in materia di case vacanza per le famiglie, ha chiesto alla food lover Sonia Peronaci di cucinare 3 delle ricette che emergono nella top list dell’Osservatorio sulle vacanze in famiglia di Vrbo e che le famiglie italiane potessero replicare comodamente da casa, per ‘viaggiare’ un po’ con la mente e far conoscere un pezzo di mondo a chi in famiglia ancora non ha avuto l’opportunità di girarlo.

Attraverso il nostro Osservatorio sulle vacanze in famiglia abbiamo notato come, non solo gli italiani, ma tanti paesi europei tra cui Austria, Francia, Germania, Olanda, Portogallo, Regno Unito, Spagna e Svezia, siano molto orgogliosi della loro cucina. Addirittura in questi paesi le famiglie che abbiamo ascoltato hanno stilato una top ten tra le ricette locali che le famiglie di ciascuna nazione consiglierebbero di assaggiare ad altre famiglie per ‘abbracciare’ a pieno la loro cultura.

Tra queste spiccano: la Wiener Schnitzel (Austria); le Crêpes (Francia); Königsberger Klopse, polpette di carne in una salsa bianca a base di capperi (Germania); le Oliebollen, frittelle dolci (Olanda); Leitão na Bairrada, il maialino da latte (Portogallo); i Fish & Chips (Regno Unito); le Tortilla de Patatas (Spagna); Köttbullar med potatismos, polpette di carne con purea e salsa di mirtilli rossi (Svezia). Nella top list gli italiani, al primo posto tra i piatti che consigliano alle altre famiglie, scelgono la Pizza nel 72% dei casi, staccando di ben venticinque punti percentuali il secondo piatto classificato: la romanissima Carbonara (47%), seguito al terzo posto dai bolognesi Tortellini e i siciliani Arancini (34%).

A seguito di questo grande interesse manifestato dalle famiglie di mezza Europa, Vrbo ha quindi deciso di chiedere alla food lover e globe trotter Sonia Peronaci di dare le sue ricette più autentiche nella pole position di questa classifica.

È stato un piacere poter condividere con Vrbo, alcune delle ricette che più mi ricordano le città e i paesi che porto nel cuore. Ho scelto dei piatti che potessero essere facilmente replicabili a casa dalle famiglie e che potessero essere particolarmente ‘premianti’ in questo periodo di lockdown che ci vede per la maggior parte in casa. Quindi eccovi le mie proposte di Fish and Chips a prova di Londoners, le vibranti Tortilla de Patatas spagnole e le golose Crêpes da gustare sia in versione dolce che salata. (Sonia Peronaci)

You May Also Like

Prodotti cosmetici naturali: REN Skincare

Pleasures, un profumo fiorito e primaverile

Studiare ai tempi del Covid: la formazione a distanza non è mai stata così a portata di mano

Play the City diventa Play the World per viaggiare da casa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *